Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2010
La carestia sembra non voglia dare tregua al corno d'Africa.
La stagione delle piogge è stata molto scarsa. E' il secondo anno consecutivo che nel corno d'Africa piove pochissimo. Una situazione che sta mettendo a grave rischio la sopravvivenza di molte persone, soprattutto donne e bambini. La FAO nel silenzio generale continua a lanciare appelli alla comunità internazionale perchè avvii un massiccio programma di sicurezza alimentare. In questo quadro drammatico, grazie alla disponibilità ed alla sensibilità di molti  che hanno permesso e continuano a permettere l'invio di container di aiuti alimentari, a metà gennaio 2010 ha preso avvio il programma di sostegno alimentare nel villaggio di Mai Ehala a sud di Asmara. In collaborazione con le suore Figlie della Carità presenti in Eritrea, ogni giorno circa 150 bambini possono avere un pasto, per la quasi totalità di loro si tratta dell'unico pasto quotidiano. Per dare una mano, per info: 3279806333