208 scatole confezionate
3.930 kg di generi alimentari raccolti (pasta, zucchero, farina, legumi, riso)

Questi i numeri della colletta alimentare tenutasi il 2 gennaio presso la Ipercoop di Montevarchi, una giornata che ha visto l'impegno di oltre 30 persone fra soci e simpatizzanti.

I generi alimentari raccolti partiranno per l'Eritrea con un container tra il 15 ed il 20 gennaio, destinazione le missioni delle suore Figlie della Carità.

La speranza riposta nel cuore di tutti è che l'emergenza alimentare nel corno d'Africa ed in particolare in Eritrea, cessi presto. Purtroppo però non sembra debba essere così. I continui appelli della FAO, la persistente carestia dovuta alla mancanza delle piogge, fanno presagire un 2010 difficile per chi nel mondo soffre quotidianamente la fame.

Un grazie particolare alla Ipercoop di Montevarchi che ha permesso l'iniziativa, alla gente del Valdarno che ha dimostrato una grande generosità, ed a tutti quanti hanno partecipato alla colletta alimentare, è stato un ottimo inizio per il 2010, un inizio all'insegna della solidarietà

Post popolari in questo blog

L'odissea degli ultimi. Libia, nuove cronache dall'orrore

Chiesa Eritrea: digiuno e preghiera per la chiusura degli ospedali cattolici

Libia. Torture nei campi di detenzione: le nuove immagini choc