Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2010

E con questo siamo a otto

Grazie Grazie Grazie Con la G maiuscola ancora GRAZIE. E’ quanto ci sentiamo dire ogni volta che parte un container di aiuti alimentari per la popolazione eritrea. Un grazie che non va a noi ma prima di tutto a tutti quanti, uomini e donne, che nonostante la crisi, nonostante che il mondo dell’informazione impegnato ad osannare il potente di turno cerchi di “non far pensare”, continuano a permettere che ogni volta questo miracolo si ripeta. Un grazie che va soprattutto alle suore Figlie della Carità, delle quali noi siamo solo umili collaboratori. Grazie al loro impegno, grazie al loro spirito di servizio, grazie alla loro silenziosa ma importantissima presenza, con questo siamo a sette. Il 30 settembre è partito l'ottavo container di aiuti alimentari che dal gennaio 2010 prendono la via dell’Eritrea. “Non possiamo assicurar meglio la nostra eterna felicità che vivendo e morendo nel servizio dei poveri”, diceva s. Vincenzo de Paoli. Una felicità che si sperimenta ogni giorno anche qui …