Corno d'Africa verso la carestia


POZNAN, Polonia, 4 dic Reuters - La crisi della fame nel Corno D'africa sta peggiorando e potrebbe trasformarsi in carestia se il prossimo raccolto non riesce.
Lo ha dischiarato il capo della  Federazione della Croce rossa internazionale e Mezzaluna Rossa.

Gli aiuti alimentari ONU non stanno raggiungendo abbastanza i luoghi colpiti dalla siccità e la Croce Rossa ha deciso di rafforzare la risposta nella regione con urgenza, IFRC Segretario generale Bekele Geleta.

" La situazione sta peggiorando... se il prossimo raccolto va male, che sicuramente arriverà la carestia," ha detto Geleta.

La produzione alimentare nel il Corno D'africa ha subito una forte riduzione a causa delle piogge povere mentre i prezzi alimentare sul mercato globale sono aumentati.
In Somalia, combattimenti tra il governo e islamici ha lasciato milioni affamati. La situazione non è migliore in Eritrea ed in Etiopia.

In settembre, le Nazioni Unite hanno stimato che circa 17 milioni di persone nel Corno d'Africa hanno urgente bisogno di cibo e di altri aiuti attraverso.

Post popolari in questo blog

L'odissea degli ultimi. Libia, nuove cronache dall'orrore

Chiesa Eritrea: digiuno e preghiera per la chiusura degli ospedali cattolici

Libia. Torture nei campi di detenzione: le nuove immagini choc