da MISNA



PER RIFLETTERE INSIEME (Con le Nazioni Unite sui bambini di Gaza)
"Centinaia di bambini sono stati uccisi o feriti, molti in maniera grave, molti hanno anche perso i loro cari; le continue violenze e la distruzione di abitazioni, generi di conforto e infrastrutture stanno gravemente compromettendo i diritti umani in relazione a salute, istruzione e vita familiare. Gli effetti di tutto ciò che l'intera popolazione palestinese sta vivendo avranno durature ripercussioni anche psicologiche su intere generazioni"


[Da una nota diffusa ieri dal Comitato sui diritti dell'infanzia, organismo delle Nazioni Unite che vigila sul rispetto della Convenzione sui diritti dell'infanzia ratificata da 193 paesi tra i quali Israele][CO]








Post popolari in questo blog

L'odissea degli ultimi. Libia, nuove cronache dall'orrore

Chiesa Eritrea: digiuno e preghiera per la chiusura degli ospedali cattolici

Libia. Torture nei campi di detenzione: le nuove immagini choc